Vai ai contenuti

Menu principale:

CALENDARIO:

CRESIME PER RAGAZZI DI TERZA MEDIA:

Sabato 17 aprile ore 10 e ore 16 in Collegiata. Dovevano ricevere la Cresima ad aprile 2020, rimandata a causa del Covid. Ugualmente sabato 14 novembre. Ora speriamo di poter amministrare questo Sacramento, che riempie le persone dei doni dello Spirito Santo. Penso che proprio oggi ce ne sia tanto bisogno, constatando l'isolamento, la delusione e la poca fiducia nelle proprie buone capacità che Dio ci ha donato, e che senza lo Spirito Santo difficilmente vengono alla luce.

CRESIME PER I RAGAZZI DI SECONDA MEDIA:

Sabato 24 aprile ore 16 e domenica 25 aprile ore 16 in Collegiata. Insieme con i ragazzi ci saranno anche 5 giovani maggiorenni, che hanno richiesto la Cresima per riscoprire la propria fede o per prepararsi al matrimonio. La vita pone molti interrogativi che siamo soliti accontonare, ma non tutti fanno così. Questi giovani li vogliono affrontare e cercare insieme una risposta.

E' INIZIATO IL RAMADAN PER I NOSTRI FRATELLI MUSULMANI:

Quest'anno è iniziato il 13 aprile e termina il 12 maggio. Facciamo loro tanti auguri, perché questo tempo di digiuno e di preghiera sia vissuto con fede e con amore verso tutti. Così il Cardinale Gualtiero Bassetti ha mandato un messaggio di fratellanza ai Musulmani di Perugia, che anche noi possiamo estendere ai fratelli di Empoli: "Auguro che questo tempo di Ramadan sia un tempo di rinnovamento spirituale, di preghiera, di riconciliazione e di pace per tutti i fedeli della comunità musulmana di Perugia, affinché possano rinnovare il legame con Dio e con i fratelli, non solo di fede, ma anche con tutte le persone in mezzo alle quali vivono". Il Ramadan (significa "mese torrido") è la commemorazione della prima rivelazione del Corano a Maometto. "Eid Mubarak" a tutti e in particolare all'Imam di Santa Croce Abu Zacharia, che è venuto a Empoli per un colloquio di pace presso la Misericordia.


I NOSTRI FRATELLI ORTODOSSI CELEBRANO LA PASQUA:

Domenica 2 maggio. Facciamo a loro tanti auguri e benedizioni dal Signore, perché possano celebrare in questa grande festa la Risurrezione di Gesù, e costituisca per questi fratelli la vittoria sul peccato e sulla morte. Un saluto particolare a Padre Andrei Parinte, guida spirituale dei Rumeni Ortodossi, che fino al 2019 hanno celebrato la Pasqua nella nostra Chiesa di S. Agostino in Empoli. Tanti sono i fedeli nella nostra città, ai quali rivolgiamo il saluto: "Cristo è risorto! E' veramente risorto!".


UNA PARTICOLARE RICORRENZA PER LA NOSTRA PARROCCHIA:

Giovedì 29 aprile: ricordiamo la morte di Mons. Giovanni Cavini, avvenuta nel 2009 proprio a Empoli, dove è stato Proposto dal 1972 al 2007. Preghiamo perché il Signore lo accolga nel posto che ha preparato per lui in Paradiso. Ricordiamo in particolare l'impegno che ha profuso nel rinnovamento della Chiesa empolese secondo il Concilio Vaticano II. Ha stabilito un clima di pacificazione e di reciproca fiducia tra gli Empolesi di diversa visione ideologica, mettendo le premesse per una collaborazione nella ricerca del bene comune. Ha restaurato tutte le Chiese della Parrocchia, ha edificato l'Oratorio per i ragazzi e i giovani. Ha cercato di edificare soprattutto la Chiesa fatta di persone, il Corpo di Cristo risorto, con il Cammino Neocatecumenale per l'annuncio del Vangelo ai lontani, i Gruppi biblici per l'approfondimento della fede e della Sacra Scrittura, e tante altre iniziative volte al bene di tutti.




 
© 2020 farabol www.bieffecomputerempoli.it
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu